Trova Regalo

Portafortuna - Curiosità, Gadget e Simbologia

Indice Articolo

Cosa sono

I portafortuna sono oggetti di vario tipo che vengono utilizzati per tenere lontano i guai e la cattiva sorte fin da tempi antichissimi.

In passato, più che di portafortuna si parlava di veri e propri amuleti che, se indossati, avrebbero protetto dal malocchio e dagli spiriti malvagi.

La tradizione di portare sempre con sé amuleti e piccoli portafortuna è ancora oggi molto radicata in diverse popolazioni. Vediamo, quindi, di scoprire curiosità, gadget e simbologia di questi portafortuna.

Portafortuna
7,50 €
Usato ferro di cavallo - Used horseshoe

7,50 € - Acquista su Amazon
8,03 €
Flores Cortés – Ferro di cavallo con 1 linguetta Nº4

8,03 € - Acquista su Amazon

Animali Portafortuna

Fin dai tempi più antichi, l'uomo ha sempre creduto che la natura e gli animali fossero dotati di straordinari poteri e capacità. Basti pensare, ad esempio, ad antiche religioni come quella egizia, in cui le divinità venivano identificate con animali di cui possedevano le caratteristiche; oppure ad altre religioni, come quella indiana, in cui animali come elefanti, scimmie, serpenti e mucche sono considerati sacri; o ancora alla cultura cinese, il cui oroscopo è fatto di animali.

Alcuni animali, invece, magari non sono considerati sacri, ma le loro rappresentazioni vengono comunque ritenute preziosi simboli portafortuna da regalare o da regalarsi.

L'Elefante

L'elefante - considerato sacro in alcune culture - è un animale ritenuto in grado di portare fortuna, in particolare quando è raffigurato con la proboscide rivolta verso l'alto.

L'elefante, inoltre, è simbolo di pazienza e forza.

29,00 €
KIDULT - BRACCIALE IN ACCIAIO 316L CON CIONDOLO ELEFANTE - COD 231560

29,00 € - Acquista su Amazon

La Coccinella

Indubbiamente, la coccinella è considerata l'animale portafortuna per eccellenza, tanto nella cultura occidentale, quanto in quella orientale. Nella cultura asiatica, però, la coccinella è anche simbolo di amore: catturarla e liberarla dovrebbe far sì che essa voli dalla persona amata a sussurargli all'orecchio il nome dell'innamorato/a. Secondo le credenze popolari occidentali, invece, catturare e rilasciare una coccinella aiuterebbe a far avverare i desideri.

animali portafortuna
12,90 €
SL-Silver, anello per bambini, coccinella rossa, taglia regolabile, argento 925

12,90 € - Acquista su Amazon

Il Gufo o la Civetta

Da sempre simbolo di intelligenza e saggezza, gufi e civette sono considerati animali portafortuna, in grado di proteggere dall'ignoranza umana, ma anche dal malocchio.
In particolare, regalare ciondoli o statuette a forma di gufo agli studenti è considerato di buon augurio per il loro percorso scolastico.

Idee Regalo per la Laurea

Tra le idee regalo più gettonate per la festa di laurea spiccano i piccoli gioielli che richiamano i simboli tipici portafortuna. Per l'occasione sono particolarmente indicati il gufo, la civetta, il quadrifoglio e la coccinella, ma anche il tocco, la pergamena o la corona d'alloro.

Idee Regalo Ragazza

Idee Regalo Ragazzo

La Rana

La rana è considerata, oltre che un animale portafortuna, un simbolo di ricchezza e prosperità. Questa particolare credenza e simbologia affonda le radici nel passato. In tempi antichi, infatti, le rane venivano avvistate soprattutto durante le piogge; piogge che risultavano indispensabili per far crescere i raccolti dei contadini, necessari per guadagnare qualche soldo e per sfamare la propria famiglia. Per questo motivo, avvistare una rana era considerato simbolo di buon auspicio.

La Tartaruga

Grazie alla sua longevità, la tartaruga è considerata come un animale portafortuna simbolo di vita lunga e serena. Per tale motivo, regalare statuette e ciondoli a forma di tartaruga significa augurare una lunga e felice vita alla persona che riceve il dono.

38,81 €
Bling Jewelry Sterling Silver sintetica opale blu a inserto mare nautico anello tartaruga

38,81 € - Acquista su Amazon

Simboli Portafortuna

Oltre agli animali, sono numerosi i simboli portafortuna che vengono ancora oggi utilizzati in tutto il mondo per contrastare la cattiva sorte e per proteggersi dal malocchio. Di seguito, sono elencati quelli maggiormente conosciuti e utilizzati.

Il Ferro di Cavallo

Il ferro di cavallo è uno dei simboli portafortuna più diffusi e utilizzato in numerose culture.

Curiosità

I miti e le leggende che stanno alla base della simbologia del ferro di cavallo sono diverse.
Una di queste leggende narra che, un tempo, il diavolo chiese a un fabbro di nome Dunstan (che divenne  poi arcivescovo di Canterbury nel 959 d.C.) di fabbricare dei ferri per il suo destriero. Il fabbro però, invece di ferrare il cavallo, mise i ferri agli zoccoli del diavolo in persona, dicendogli che li avrebbe rimossi solo se lui avesse promesso di non entrare mai nei luoghi sulla cui porta era presente un ferro di cavallo. Il diavolo acconsentì ed ecco perché si ritiene che appendere un ferro di cavallo all'uscio di casa possa impedire al demonio e agli spiriti malvagi di entrare.

La Mano di Fatima

La mano di Fatima è un simbolo ricorrente in molte culture e religioni: in quella islamica, in quella dei cristiani d'Oriente (dove prende il nome di "Mano di Maria") e in quella ebraica (dove prende il nome di "Mano di Miriam").
Nonostante i diversi nomi, la mano di Fatima viene considerata come un simbolo portafortuna in grado di proteggere dalla malvagità e dal malocchio. Inoltre, si ritiene che la mano di Fatima possa essere un efficace amuleto portafortuna per le madri in dolce attesa, affinché possano avere una gravidanza serena.

fortuna simboli

Curiosità

La leggenda narra che Fatima fosse la figlia di Maometto e moglie di Alì, cugino del padre. Secondo le credenze popolari, Fatima era una donna in grado di far avvenire miracoli e dotata di una straordinaria sensibilità.
Una sera, mentre Fatima stava cucinando del semolino che avrebbe servito per cena, il marito Alì fece ritorno a casa con una concubina; Fatima, presa dallo shock e dal dolore di quella visione, senza rendersene conto mise la mano nel pentolone con la minestra bollente, ustionandosi. Il marito si accorse di quanto accaduto e aiutò la moglie a medicarsi, ma nel mentre le comunicò anche la sua decisione di passare la notte con la concubina. Fatima non poté che accettare, poiché questo tipo di comportamenti era consentito dalla loro cultura; tuttavia, decise di spiare la coppia. Non appena vide un bacio fra la concubina e il marito, Fatima scoppiò in lacrime e una di queste cadde sulla spalla di Alì. Il marito se ne accorse e capì quanto Fatima lo amasse, perciò, rinunciò a passare la notte con la concubina.

ferro di cavallo

Il Corno Rosso

Famosissimo soprattutto nel Sud Italia ma conosciuto in tutta la Penisola, il corno rosso è un portafortuna famosissimo e diffusissimo. Il cornetto rosso viene utilizzato soprattutto per allontanare il malocchio e contrastare la cattiva sorte. Attenzione, però, per essere efficace, il corno rosso deve assolutamente essere regalato.
Le origini di questa tradizione scaramantica non sono del tutto note e affondano in un lontano passato.

19,40 €
Ten Portachiavi corno cornetto rosso portafortuna - cod. EL7884 - Lun.11 cm - Lar.3,5 cm - Alt.1,9 cm by Varotto & Co.

19,40 € - Acquista su Amazon
13,50 €
Ciondolo Corno Portafortuna in Argento 800 Smaltato Rosso

13,50 € - Acquista su Amazon

Curiosità

Benché il corno rosso venga immediatamente associato alla scaramanzia napoletana, l'usanza di utilizzare il corno come portafortuna e scaccia guai affonda le sue radici in un passato ben più lontano. Difatti, già nell'epoca neolitica, il corno veniva appeso fuori dalle capanne come simbolo di protezione; mentre gli antichi egizi offrivano corni alla dea Iside affinché potesse aiutare gli animali nella procreazione.
Il colore rosso del corno fu introdotto solo moltissimi anni più tardi, all'incirca nel Medioevo, come simbolo di vittoria.

Il Gesto delle Corna

Il gesto delle corna (indice e mignolo alzati con il pollice che tiene fermi medio e anulare) è considerato un simbolo scaramantico soprattutto nell'Europa occidentale.
In Italia, ad esempio, non è raro trovare amuleti e ciondoli a forma di mano che fa il gesto delle corna, generalmente realizzati in argento, oppure in corallo. Più nel dettaglio, si ritiene che questo gesto scaramantico sia in grado di allontanare il malocchio e la cattiva sorte quando rivolto verso il basso. Al contrario, se rivolte verso l'alto, le corna assumono un significato negativo, ossia di infedeltà e tradimento (da cui la classica definizione di "cornuto").

Curiosità: le Corna e il Minotauro

Secondo la mitologia, il minotauro era una creatura mezzo uomo e mezzo toro, dotato di corna e nato in seguito al tradimento di Pasifae, regina di Creta (e moglie di Minosse), con il Toro di Creta (un mostro mitologico con sembianze di toro). La leggenda narra che gli abitanti di Creta, per ricordare a Minosse il tradimento subìto dalla moglie, lo schernissero mostrandogli il famoso gesto delle corna. Da qui deriva l'usanza di etichettare come "cornuto/a" una persona che ha subìto un tradimento dal proprio partner.

Il Quadrifoglio

Il quadrifoglio - insieme alla coccinella e al corno - è uno di simboli considerati portafortuna per eccellenza.

Il quadrifoglio era ritenuto un simbolo molto importante già dagli antichi, celti che attribuivano ad ogni petalo determinati significati, ciascuno dei quali identificava un determinato tipo di fortuna: amore, salute, fama e ricchezza.

9,68 €
Merdia Cristallo Quadrifoglio Collana Pendente 16 "+ 5" Extender

9,68 € - Acquista su Amazon
18,99 €
Gioielli donna, collana con ciondolo a forma di quadrifoglio e biglietto regalo con frase Happiness, portafortuna, oro, argento, rosé

18,99 € - Acquista su Amazon

Curiosità

Il quadrifoglio è molto raro da trovare, non perché sia una specie che difficilmente cresce dalle nostre parti, ma perché esso non è una specie vegetale. Il quadrifoglio, infatti, rappresenta il risultato di un'anomalia genetica piuttosto rara che si verifica a livello delle cellule del trifoglio bianco. È proprio perché si tratta di una mutazione genetica rara che si ritiene che trovarne uno sia di buon auspicio e che raccoglierlo e conservarlo possa portare fortuna.

Colori Portafortuna

Nella grandissima scala cromatica attualmente conosciuta vi sono alcuni colori ritenuti portafortuna, mentre altri vengono ritenuti decisamente sfortunati.
Primo fra tutti a essere un colore portafortuna è il rosso, simbolo non solo di amore e passione, ma anche di vittoria e gloria. Non a caso, il corno napoletano usato contro la sfortuna è proprio di colore rosso e durante la notte dell'ultimo dell'anno si è soliti indossare biancheria intima di colore rosso come segno di buon auspicio.

Altro colore ritenuto portafortuna è il giallo, forse per la sua particolare vivacità e luminosità.
Chi non gode di ottima fama nel mondo occidentale, invece, è il colore nero, poiché associato al lutto. Discorso simile per quanto riguarda il colore viola.

Curiosità: perché il viola porta sfortuna?

Le possibili risposte a questa domanda sono molteplici. Una di queste afferma che il viola porta sfortuna perché un tempo - durante il periodo di Quaresima - gli spettacoli non potevano essere messi in scena, costringendo gli attori, privi di stipendio, a vivere nella povertà. All'epoca, così come oggi, il colore dei paramenti sacri durante la Quaresima era proprio il viola ed ecco perché si ritiene che sia un colore in grado di portar sfortuna.

Quale scegliere

Come scegliere un Gadget Portafortuna

In commercio è possibile trovare una grandissima varietà di gadget portafortuna: dai portachiavi, alle statuette, passando per ciondoli e gioielli e altri gadget da appendere alle pareti o alla porta di casa, oppure in auto.

Decidere quale gadget portafortuna regalare dipende da diversi fattori, come, ad esempio, il tipo di fortuna che si vuole augurare a chi riceverà il gadget in regalo e il rapporto che si ha con questa stessa persona. Oltre a questo, non bisogna poi dimenticare quali sono i gusti e lo stile della persona che riceverà il portafortuna in questione.

Se si vuole fare un regalo affettuoso, ma non troppo impegnativo, si può optare per portachiavi e gadget da appendere o da utilizzare per abbellire la casa. Se, invece, si vuole optare per un regalo più impegnativo, sia economicamente che sentimentalmente parlando, si può decidere di donare gioielli contenenti simboli portafortuna.

Attenzione, però, al linguaggio nascosto dei gioielli! In funzione del gioiello regalato, infatti, il significato che si trasmette potrebbe essere qualcosa in più rispetto ad un semplice augurio di fortuna.

8,96 €
Yoga Elefante Portafortuna, Agata Nera Pietra Braccialetto Per Uomini e Donne

8,96 € - Acquista su Amazon
12,29 €
Flongo Gioielli 3 Piezas Clásica pulsera de piedras braccialetto di energia, Regolabile braccialetto buddista con perline tessuto, Bracciale Portafortuna maschio donna leone 3 en imballare Offerta Speciale

12,29 € - Acquista su Amazon