Trova Regalo

Compleanno - Come Organizzare la Festa Perfetta - Simboli, Curiosità, Idee e Regali

Indice Articolo

Introduzione

...100 di questi giorni!

È proprio questa l'espressione di rito pronunciata brindando alla salute di chi festeggia il compleanno, per augurargli di celebrarne ancora tantissimi!

Compleanno
7,99 €
MUROAD Creativo 3D Biglietto di auguri "Torta di compleanno" -3D pop up Biglietti di auguri ,Adatto per compleanno, anniversari,benedizioni, affari e saluti.(Torta di compleanno)

7,99 € - Acquista su Amazon

Il giorno del compleanno ha un sapore diverso rispetto agli altri: si apprezza ogni cosa, ogni piccolo gesto assume un valore prezioso e siamo tutti un po' più felici!

Non importa se festeggiate il vostro decimo compleanno, il diciottesimo, il cinquantesimo o settantesimo! Tutti noi, in questa giornata, siamo contenti e non vediamo l'ora di far festa e ricevere gli auguri! 

Non vi siete mai chiesti perché è tradizione spegnere le candeline, esprimere un desiderio e scartare i regali?
Ma, soprattutto... PERCHÉ SI FESTEGGIA IL COMPLEANNO?

6,67 €
Boxer Gifts Candeline per torte di compleanno, con fiammella colorata, 12 pz, Grigio (grau)

6,67 € - Acquista su Amazon
4,98 €
Set 12 candeline con fiamma colorata

4,98 € - Acquista su Amazon

Significato

Il compleanno è una data unica per ognuno di noi, in cui si ricorda il giorno preciso della nostra nascita: rappresenta il giorno perfetto della celebrazione della vita.

Significato letterale

Il termine compleanno deriva da un vocabolo spagnolo (cumpleaños), la cui traduzione letterale è “compiere anno”: si tratta del giorno dell'anniversario della nascita di ognuno di noi.

Storia del Compleanno

Ogni gesto che compiamo nel giorno del nostro compleanno ha una spiegazione ben precisa.

Ogni anno, puntualmente, diamo per scontato di festeggiare il nostro compleanno, ma il più delle volte non conosciamo il motivo per cui lo celebriamo, né da dove ha avuto origine questa tradizione.

Come ogni celebrazione, per scoprirne l'origine, dobbiamo fare un salto nel passato e ricostruire, pezzo dopo pezzo, la storia del compleanno.

98,99 €
Andoer 17 "Frame LED Digital Photo di Alta Risoluzione 1440 * 900 Scroll Didascalia 1080P Pubblicità Macchina Sveglia MP3 MP4 con Telecomando Attuali Dispositivi di Controllo Regalo di Natale

98,99 € - Acquista su Amazon

Compleanni Pagani

  1. Sembra che l'abitudine dei festeggiamenti del compleanno abbia avuto origine nell'Antico Egitto: gli egiziani celebravano il compleanno del faraone allestendo banchetti con cibi di ogni tipo.

Curiosità

In Egitto, il giorno di nascita veniva documentato per permettere agli astrologi di prevedere l'oroscopo.

  1. I Romani, i Greci e i Persiani onoravano i Re e le divinità, ricordando annualmente anche il giorno della loro nascita. Secondo alcune fonti, i Persiani erano pasticceri molti bravi, dunque la tradizione di celebrare il compleanno con una torta sembra risalire proprio da questo popolo.

Curiosità

Avete letto bene! In passato, i popoli celebravano il compleanno delle Divinità, come ad esempio il Giorno della Nascita del Sole (celebrazione istituita da Aureliano).

Compleanno Cristiano

Lo sapevate che la vera festa di compleanno è un “invenzione” piuttosto recente?

Se i popoli antichi celebravano annualmente il giorno della loro nascita, i cristiani non vedevano di buon occhio questa usanza, perché considerata pagana.
Tuttavia, nel corso degli anni, anche i cristiani iniziarono ad avvicinarsi ai festeggiamenti del compleanno.

  1. In passato, i cristiani non celebravano il compleanno perché lo ritenevano un evento esclusivamente pagano. Tuttavia, festeggiavano il giorno della morte dei martiri, interpretandolo come il giorno della loro vita eterna.
  2. A partire dal 1802, lo scrittore e poeta Romantico Goethe decise di festeggiare il suo 53° compleanno con tanto di Auguri, Regali, Torta e Candeline. Da allora, quest'usanza cominciò a essere considerata anche dalla borghesia e dalla nobiltà, mentre il popolo iniziò a celebrare la festa più tardi, tra la metà del 1800 e l'inizio del 1900.

Curiosità

Sembra che la nascita della tradizione di festeggiare il compleanno - così come lo intendiamo noi - risalga proprio a Goethe, il quale volle organizzare una festa per fare un bilancio della propria vita.

Goethe considerava il compleanno come un modo perfetto per riflettere, e questo momento di riflessione personale non solo doveva essere ripetuto ogni anno, ma doveva anche essere celebrato insieme alle persone care.

  1. Sembra che l'usanza di festeggiare il compleanno moderno sia stata avviata dalla Germania, con la Kinderfest: si tratta di una piccola festa per bambini, in cui il festeggiato, dopo il risveglio all'alba, veniva omaggiato con una torta con le candeline, come simbolo della luce di vita. A quel tempo, per tradizione, le candeline dovevano rimanere accese per le 24 ore del giorno del compleanno, per esaurirsi da sé.

Compleanno nel Mondo

Se pensate che ogni Paese e ogni religione celebri il compleanno come siamo abituati a festeggiarlo in occidente, vi sbagliate!
Scopriamo quali sono le usanze e le tradizioni che alcuni popoli nel mondo seguono per celebrare il compleanno.

Popoli e religioni

Tradizioni, usanze e credenze

Cinesi

  • Alcuni cinesi non sono certi della loro data di nascita perché il loro riferimento è il calendario lunare, che cambia annualmente; per questo, alcuni cinesi hanno deciso di convertire il compleanno del calendario lunare al calendario gregoriano.
  • Per il compleanno, si è soliti regalare del vino rosso o del vino di riso.
  • Come alternativa (o aggiunta) alle torte di compleanno, i festeggiati sono soliti mangiare una specie di pasta (definita “pasta di lunga vita”) che assomiglia a spaghetti lunghi fino a 2 metri: lo scopo è augurare lunga vita a chi celebra il compleanno.

Nord Coreani

Il compleanno viene sempre celebrato, ad eccezione di due date (8 luglio e 17 dicembre), che corrispondono ai giorni in cui sono morti i politici Kim II-sung e Kim Jong-il. Le persone nate in questi due giorni prima del 1994 possono cambiare la propria data di nascita; le altre persone nate l'8 luglio o il 17 dicembre possono decidere di festeggiare il loro compleanno il giorno seguente.

Inglesi

Per tradizione, nella torta di compleanno si nascondono degli oggetti benaugurali, come ad esempio le monete!

Irlandesi

Per tradizione, chi compie gli anni va sollevato da terra e posizionato a testa in giù per un numero di volte pari agli anni che celebra: questo sembra un ottimo modo per augurare buona fortuna al festeggiato!

Danesi

  • Nei paesi scandinavi, il compleanno è molto sentito: al festeggiato si organizza una grande festa e si nascondono i regali sotto al letto.
  • Il festeggiato dovrà issare una bandiera sulla finestra o fuori dal balcone.
  • Le case vengono addobbate con stelle filanti (proprio come quelle che si usano a Carnevale!) e caramelle.

Russi

I bambini che compiono gli anni a scuola vengono festeggiati da maestri e professori, i quali donano loro un piccolo regalo.

Ghanesi

Come alternativa alla classica torta, in Ghana il compleanno si festeggia preparando un piatto speciale a base di uova fritte, spezie, patate dolci e cipolle: la ricetta viene tradizionalmente mangiata per colazione.

Vietnamiti

I vietnamiti non conoscono la data della loro nascita!
Il compleanno viene festeggiato solo nel giorno di Capodanno (che rappresenta l'inizio di un nuovo anno lunare).

Argentini

Come in Italia, anche in Argentina si è soliti fare la classica “tirata di orecchie” a chi compie gli anni: il numero di “tirate” dovrà essere pari agli anni festeggiati.

Ebrei

I rabbini non vedono di buon occhio la celebrazione del compleanno, anche se viene accettata da molti fedeli.

Testimoni di Geova

Non accettano il festeggiamento del compleanno perché lo ritengono un evento pagano.

Buddisti

Come alternativa al compleanno, si celebrano alcuni eventi riguardanti la figura di Buddha (anniversario di nascita, illuminazione e morte).

Islamici

  • Alcuni islamici non festeggiano il compleanno perché non rientra nella loro religione, mentre altri non si rifiutano di celebrarlo.
  • Viene celebrato l'anniversario di nascita di Maometto, anche se per alcuni credenti questa usanza viene interpretata come inaccettabile.
Compleanno Bambini
13,50 €
Decorazione Festa di Compleanno, Aitesco Bandierine di Buon Compleanno “Happy Birthday”, 12 Colorato Party Palloncini, 8 Pacchetti da nido d'ape, 1 Decorazione stella per decorare di Jonami Party

13,50 € - Acquista su Amazon
7,24 €
JZK Festone palloncini buon compleanno oro Happy Birthday palloncini pellicola di alluminio lettere alfabeto decorazione compleanno

7,24 € - Acquista su Amazon
9,99 €
KUNGYO Set di Decorazione di Festa di Compleanno Sveglia- Bandiera Rosa di Palloncino di Happy Birthday+21 Pezzi Lattice Balloons+6 Pezzi Stella- Forniture Brillanti Della Festa di Compleanno per Ragazza e Bambini

9,99 € - Acquista su Amazon

Compleanni Importanti

Premesso che ogni compleanno è importante e merita di essere festeggiato bene, esistono alcuni compleanni definiti “speciali” perché rappresentano il raggiungimento di un certo numero di anni, o perché sono soglie psicologiche particolarmente meritevoli.

  • 1 anno: è il primissimo compleanno nella vita di una creatura. Anche se il bambino è troppo piccolo per capire che cosa sta succedendo, la mamma e il papà sono molto emozionati per l'evento, perché significa che il loro figlioletto sta diventando grande.
  • 10-20-30 anni... e tutte le decine: il raggiungimento del cosiddetto “conto tondo” è un traguardo che fa pensare, e che spesso più suscitare qualche forma di ansia. Rappresenta una meta che induce alla riflessione degli anni passati, dei progetti andati a buon fine e di quelli falliti, dando così un senso alla nostra esistenza. Proprio per questa ragione, molte persone non festeggiano la decina del compleanno, perché non accettano l'inesorabilità del tempo.
  • 15 anni: nei paesi dell'America Latina, il 15° compleanno delle ragazze si celebra con una grande festa, in cui la famiglia s'impegna con regali molto impegnativi (es. macchina o viaggio). Spesso, i 15 anni sono considerati una fase di passaggio in cui la ragazzina diventa una donna.
  • 18 anni, uno scoglio importante da superare, il 18° compleanno rappresenta il raggiungimento della maggiore età per l'Italia e per moltissimi altri paesi del mondo. Diventare maggiorenni significa diventare grandi, e iniziare a essere indipendenti e liberi dai vincoli imposti dalla famiglia: questo compleanno profuma di libertà, maturità e sacrificio.
  • 21 anni, per alcuni stati rappresenta il raggiungimento della maggiore età. Tanto per fare un esempio, in Irlanda, chi festeggia il 21° compleanno riceverà in dono le chiavi di casa come simbolo di libertà.
  • 30 anni, per i popoli dei paesi scandinavi, il 30° compleanno rappresenta l'età adulta.
  • 33 anni, rappresenta l'età di Gesù in cui è morto.

Curiosità

  • Ogni 19 compleanni, si assiste alla medesima fase lunare del giorno della nascita.
  • Il cosiddetto compleanno d'oro rappresenta la data di compleanno in cui il giorno del mese è lo stesso degli anni festeggiati (ad esempio, 26 anni il 26 agosto).

Simboli e Regali

I simboli del Compleanno sono piuttosto facili da individuare!

Vi basterà pensare alle principali cose che vi vengono in mente quando si nomina il vostro compleanno:

  • Torta
  • Candeline
  • Desideri
  • Tirata di orecchie
  • Canzone Happy Birthday
  • Regali

Torta

La torta di compleanno è il simbolo principale di questo evento: ne esistono di tutti i tipi e di tutti i gusti, anche se le preferite dalla maggior parte delle persone sono le torte multistrato, farcite con creme al cioccolato o con creme alla vaniglia.
Tuttavia, ci sono alcuni particolari che accomunano tutte le torte di compleanno:

  • Sono dedicate esclusivamente al festeggiato: solitamente sono decorate con una scritta “Buon Compleanno/Auguri” seguita dal nome della persona che lo celebra.
  • Vengono abbellite con candeline.

Torta o pasticcini?

Alcune persone preferiscono l'evoluzione moderna e più pratica della torta di compleanno: è iniziata l'era dei pasticcini!
Tuttavia, i più tradizionali restano legati alla cara e vecchia torta di compleanno!

Candeline

Gonfiate i polmoni per spegnere le candeline con un solo soffio!

Ma vi siete mai chiesti perché abbiamo l'abitudine di decorare la torta con le candeline, e da cosa ha avuto origine? Per scoprirlo, ancora una volta, dobbiamo andare indietro nel tempo.

La leggenda

Secondo alcune fonti, la tradizione di accendere le candeline sulla torta di compleanno sarebbe legata alla dea Artemide, la divinità della Caccia.
Artemide veniva rappresentata simbolicamente dalla Luna, dunque anche dalla sua Luce.
Per questo, alla divinità, venivano donati dei regali rotondi (simili alla forma della luna), decorati con tante piccole fiammelle, che avevano una duplica funzione:

  • Rappresentare la luminosità della Luna
  • Tenere lontani gli spiriti malvagi

Più tardi, le fiammelle dovevano essere spente: quando non emettevano più la luce, la gente rivolgeva alcune richieste alle divinità (che, nel corso del tempo, si sono trasformati nei nostri più moderni desideri).

Quante candeline

Ovviamente, il numero delle candeline dev'essere pari agli anni che vengono festeggiati, oppure si può usare una candelina a forma di numero (quando gli anni iniziano a essere troppi...): solitamente, le candeline si dispongono lungo i bordi del dolce, o al centro.

Desideri

Per tradizione, nel giorno del proprio compleanno, si usa soffiare sulle candeline esprimendo contemporaneamente un desiderio.
Secondo alcune fonti, la spiegazione di questa usanza origina dai nostri antenati, i quali ritenevano che il fumo nero che si sprigionava dallo spegnimento delle candeline sopra alla torta potesse portare in cielo i desideri.

Tirata di orecchie

È bello ricevere gli auguri di compleanno, così come non si vede l'ora di scartare i regali o di ricevere un bacio dai nostri amici e parenti, ma c'è una cosa che la maggior parte di noi non tollera: è la tirata di orecchie che - puntualmente - i festeggiati sono costretti a subire dai più ligi alla tradizione!

In cosa consiste

Per tradizione, chi compie gli anni subisce una (letterale) tirata di orecchie, pari al numero degli anni che si festeggia; di conseguenza, più s'invecchia, più numerose saranno le tirate di orecchie.

Perché si tirano le orecchie

Il gesto di tirare le orecchie è un'usanza che ci viene tramandata da tempi lontani. Esistono varie spiegazioni sul perché si usa fare:

  • In passato, era credenza comune che il centro della memoria si trovasse proprio all'interno dei padiglioni auricolari, dunque si tiravano le orecchie al festeggiato per ricordargli l'inesorabilità del tempo.
  • Anticamente, lo scopo di questo gesto era augurare al festeggiato di acquisire maggior consapevolezza e maturità nelle scelte, e capacità di giudizio. Si riteneva che, invecchiando, la pelle del naso e delle orecchie si allungasse: solo i saggi potevano avere orecchie e naso molto lunghi. Tirando le orecchie si poteva contribuire a favorirne l'allungamento, dunque si poteva diventare maturi e saggi più velocemente.
7,79 €
YOUOR Elf Ears Cosplay Orecchie Da Elfo Fata Anime Puntelli Costume Accessori Del Partito (6 cm)

7,79 € - Acquista su Amazon

Happy Birthday

Tutti conoscono la classica canzoncina “Happy Birthday”, dedicata al festeggiato: sicuramente, ognuno di noi l'ha canticchiata e ricevuta, almeno una volta!
Tuttavia, pochi conoscono il motivo per cui si canta sempre “Happy Birthday”: da cosa deriva il successo di questa canzone?

La storia della canzone

La canzone di 6 note è stata composta nel 1893 da due insegnanti Mildred e Patty Hill, ma il titolo originale era “Buongiorno a tutti”. Lo scopo era farla cantare a dei bambini del Kentucky, prima di entrare in classe.
Quella che, all'epoca, doveva essere una semplice canzoncina per bambini, iniziò presto a riscuotere un successo mondiale, fino a diventare l'attuale “Happy Birthday”.

Curiosità

  • Il brano “Happy Birthday” fu protetto dal diritto d'autore fino al 2016: vista la sua popolarità, fu spesso l'oggetto di numerose dispute autoriali, finite in tribunale!
  • La canzoncina “Happy Birthday” fu cantata in modo squisitamente sexy da Marilyn Monroe a Jhon Kennedy, allora presidente degli States.

Regali

I regali aiutano a creare quella magia che contraddistingue il compleanno: non esiste compleanno senza regalo!
Da sempre, i regali ci fanno sognare, stuzzicano la nostra immaginazione e ci emozionano, aiutandoci a farci sperare che sotto a quella carta colorata e a quel bel fiocco si nasconda proprio ciò che desideriamo!
Dunque, invitati, spremete le meningi e iniziate in anticipo a pensare al regalo per il/la festeggiato/a.

Curiosità

Non fate come Erode di Giudea! In occasione del suo compleanno, per realizzare il desiderio dell'amata Salomè, ordinò di decapitare Giovanni Battista e di servire la testa su un piatto.

Idee regalo originali e simpatiche

Quando siamo invitati a un compleanno, la domanda che ci attanaglia è:

“Cosa posso regalare per il suo compleanno?”

Premesso che il regalo migliore che si possa fare dipende dalla personalità del festeggiato, dall'età, dal suo gusto personale, dai suoi hobbies, dalle passioni e dal modo di affrontare la vita, possiamo aiutarvi con qualche idea originale!

Idee regalo per il compleanno della mamma e della nonna:

Idee regalo per il compleanno del papà e del nonno:

Idee regalo per il compleanno di fidanzati e fidanzate:

Idee regalo per il compleanno delle ragazze:

Idee regalo per il compleanno dei ragazzi:

Cercate idee regalo per il compleanno dei bambini? Iin questo caso non potete sbagliarvi: scegliete un giocattolo e li renderete felicissimi!

Festa di Compleanno

Cosa Regalare e Non Regalare

Pensare a un regalo di compleanno può risultare un'ardua impresa, ma ricordate la regola generale:

È importante scegliere il regalo non in base al nostro gusto, ma tenendo conto delle preferenze del festeggiato!

Ad esempio, se il vostro amico è fuori forma o in forte sovrappeso, regalare degli attrezzi per la palestra non sarebbe molto gradito.
Anche l'età è un elemento molto importante: ad esempio, se il ragazzo compie 15 anni, sarebbe saggio regalare qualcosa di consono per la sua età, dunque lasciate perdere le macchinine per bambini o i lego (a meno che non sia un collezionista o un appassionato)!
Similmente, una donna matura che soffre per l'avanzare del tempo, non gradirebbe ricevere un prodotto antirughe.
Certo, a meno che non stiate pensando a dei REGALI PER CHI ODIATE!

Festa di Compleanno

Pronti a scartare regali e a spegnere le candeline sulla torta?

Prima, però, dovete pensare alla FESTA!

Se non avete le idee chiare - ma solo una gran confusione in testa per organizzare il party - vi aiutiamo volentieri: seguite i nostri consigli per inscenare la vostra festa perfetta per il compleanno!

Compleanno da VIP

La sensazione che si prova nel ricevere gli auguri di compleanno è quella di sentirsi importanti: se vi piace l'idea di sentirvi dei VIP nel giorno del vostro compleanno,  dovete fare in modo che ciò accada.

Sì, ma come?

Il modo più semplice è ORGANIZZARE UNA FESTA: iniziate a pensare ai festeggiamenti con qualche giorno di anticipo per studiare ogni cosa nel minimo dettaglio.
Anche gli invitati hanno un compito importante, in tutto questo: rendere indimenticabile quella giornata di festa!

Quando festeggiare

Per tradizione, è importante celebrare la festa nel giorno esatto del compleanno.
Eventualmente, i festeggiamenti si possono spostare di qualche giorno DOPO il compleanno (MAI prima, per evitare la sfortuna!).

Dove Festeggiare

La scelta della location per festeggiare il compleanno è un bell'interrogativo!
In base alle vostre preferenze, all'età e ai mezzi di cui disponete per spostarvi, potete decidere tra varie opzioni:

  • Festa in casa: la location perfetta sia per gli amici, che per i parenti!
  • Festa al ristorante: una location elegante, adatta per i festeggiamenti in famiglia.
  • Festa in discoteca: non c'è dubbio, la scelta di una discoteca (o un pub) va riservata agli amici, magari dopo una bella mangiata di pizza!
  • Festa in piscina: se il vostro compleanno scade in estate, la piscina è una meta sempre molto ambita (sia dai grandi, che dai piccoli!).
  • Festa in un parco Divertimenti: se vi piace divertirvi nelle giostre che lasciano senza fiato, optate per una festa in un parco divertimenti (es. Gardaland), la meta perfetta per andare con gli amici.
  • Festa d'avventura: vi piace sentire l'adrenalina scorrere nel sangue? Mettetevi alla prova: fate un salto con il bungee jumping o un lancio con il paracadute, o iscrivetevi al rafting e iniziate ad apprezzare le emozioni forti. Oppure provate il brivido dell'alta velocità richiedendo un giro in pista con una macchina potente (magari come passeggero, per iniziare...).

  • Festa al Bowling, partita a calcio/pallavolo: per una festa sobria ma all'insegna del divertimento.
  • Festa in vacanza: prenotate un weekend in compagnia degli amici in una meta per vacanze, al mare o in montagna.
  • Festa in... AFFITTO! Sono sempre di più i giovani che scelgono di affittare uno stanzone e di festeggiare il compleanno in compagnia degli amici, per avere piena libertà di ballare, sfogarsi, cantare e fare tutto quello che rende loro felici!
  • Festa in spiaggia: se compite gli anni in estate, la festa in spiaggia contribuirà a creare un'atmosfera magnifica!
  • Pigiama Party: una festa tanto amata dai più piccoli (ma apprezzata anche dai più grandi!).
  • Festa al Night: questo party da bollino rosso è riservato solo ai maggiorenni! Una meta molto originale e fuori dalle regole, per trascorrere il compleanno insieme agli amici che amano le... emozioni forti!

Festa a sorpresa

  • Se il festeggiato, per qualche motivo, ha deciso di non celebrare il suo compleanno, perché non preparargli una FESTA A SORPRESA? Mettetevi d'accordo con i genitori o altri amici, che vi daranno sicuramente un aiuto nell'organizzazione. Potete presentarvi a casa sua, alla sera del compleanno, e portarlo in discoteca o a cena fuori, oppure addirittura rimanere in casa e allestire tutti gli addobbi e il necessario insieme al vostro amico!
  • Un'altra idea di festa a sorpresa è quella di fargli credere che nessuno parteciperà al suo  compleanno. Se è stato lui a organizzare, ci rimarrà molto male nel sapere che nessuno dei suoi amici parteciperà. E il suo sconforto finirà proprio quando vi presenterete da lui e gli organizzerete la festa dei suoi sogni.

La scelta della location in cui celebrare il compleanno dipende dall'età celebrata. Solitamente, le location più particolari (es. montagna, spiaggia, discoteca, gite d'avventura ecc. ) sono le mete preferite  dai giovani per festeggiare il compleanno.

Gli adulti non più giovanissimi preferiscono celebrare la festa al ristorante o a casa, mentre i bambini sognano parchi divertimenti, piscine e festicciole a casa con tanti amici.

Inviti

Non esiste festa senza un invito ufficiale!

Per fare le cose come si deve, invitate amici o parenti alla vostra festa di compleanno con un bigliettino, come si usa fare per i Matrimoni o per tutte le Occasioni Importanti!
Acquistate dei BIGLIETTI DIVERTENTI, oppure stampate la vostra foto su dei cartoncini, e descrivete con poche parole il vostro entusiasmo per il party del vostro compleanno.
Ricordate di evidenziare la data, l'ora, il luogo e di richiedere conferma della partecipazione.

Come vestirsi

La domanda: “Cosa mi metto per la festa di compleanno?” è un vero interrogativo, che tormenta quasi esclusivamente il mondo femminile.

Ricorda che...

Il compleanno è una festa che si può celebrare una sola volta all'anno, dunque l'abito va pensato per tempo: questa è la vostra festa e, per sentirvi VIP, dovrete indossare un abito all'altezza del party!

Per quest'occasione, le ragazze possono osare con camicette e vestitini più azzardati rispetto al tradizionale abbigliamento.

Stessa cosa vale per i maschi: potete esagerare con una maglietta particolarmente attillata per mettere in evidenza i vostri addominali e pettorali scolpiti, oppure optate per una camicia raffinata, se vi piace distinguervi per l'eleganza.

In generale, per le feste di compleanno in discoteca o comunque in un locale, scegliete:

  • Vestiti eleganti con pailette, scarpe con tacco, pochette e accessori raffinati (es. coroncina, braccialetto con perline, collanina con punto luce, orecchini a pendente ecc.) per le ragazze;
  • Pantaloni neri (andranno benissimo anche dei jeans) con camicia e/o cravatta per i ragazzi, con scarpe nere lucide.

Se scegliete di trasferirvi al mare o in piscina per festeggiare, un semplice costume andrà benissimo, mentre se preferite un parco divertimenti, meglio optare per abiti comodi.

Addobbi

Agli addobbi ci avete pensato? Se volete che la vostra festa di compleanno sia effettivamente perfetta, dovete pensare anche al contorno.

Importante

Sia che stiate organizzando una festa di compleanno per bambini, sia che stiate pensando di festeggiare il compleanno dei genitori o dei nonni, gli addobbi sono indispensabili per trasmettere la vostra allegria e la vostra felicità.

Ecco tutti i TIPI DI ADDOBBI: sceglietene più di uno, per rendere coloratissima la festa!

Anche le tovaglie, i bicchieri e gli altri accessori nella sala da pranzo (o nello “stanzone dei divertimenti”) devono essere in tema le scritte “Happy Birthday”: meglio optare per piattini, bicchieri, tovaglie e tovaglioli usa e getta.

Torta di Compleanno

Buon Compleanno Divertente!

Volete rendere il compleanno di un/a vostro/a amico/a veramente divertente, originale e simpatico? Organizzate una festa a sorpresa o date una mano nella realizzazione del party.
Ecco qualche IDEA ORIGINALE:

L'idea giusta

Potete perfino noleggiare un furgoncino specializzato nella vendita di fast food: sarebbe magnifico organizzare una festa in giardino, con tanto di angolo piadine-pizzette-patatine tutto per voi!

  • Organizzate un pullman: festa in spiaggia? Partita di pallone? Party in discoteca? Organizzate un pullman, così potete divertirvi al massimo, senza pensare alla giuda (soprattutto con qualche bicchiere di troppo...).
  • La Torta non può mancare: per stupire, prenotate una torta di design decorata con la pasta di zucchero!
  • Comprate le candele a fontana, accendendole tutte insieme al momento del taglio della torta!
  • Organizzate un piccolo spettacolo pirotecnico, per sentirvi dei veri Vip! Solitamente, i fuochi d'artificio sono riservati ai compleanni più“importanti”, come ad esempio il 18° compleanno, il 50° compleanno ecc..
25,95 €
Zeus Party 48 CANDELE MAGIC FLAMBE' FONTANA LUMINOSA PARTY TORTA BOTTIGLIA FESTE E COMPLEANNI

25,95 € - Acquista su Amazon

Perché festeggiare

C'è una lunga serie di motivi per i quali vale la pena festeggiare il compleanno:

  • Per sentirsi vivi
  • È un inno alla vita
  • Per non sentirsi dimenticati dagli amici
  • È un'occasione per far festa e renderci felici
  • È un giorno psicologicamente importante che ci ricorda il tempo che passa
  • È un modo per essere positivi e incrementare il nostro narcisismo
  • È un modo per mettere alla prova chi ci sta intorno e scoprire quanto importanti siamo per gli altri
  • Per accettare il tempo che passa
  • Per aiutarci a invecchiare meglio
  • Può rafforzare l'autostima

Non importa se il numero degli anni che festeggiate ha solo una cifra, è di due cifre, è un conto tondo o meno! Ricordare il giorno della nostra nascita è sempre una buona occasione per festeggiare: riscoprite il Peter Pan che si nasconde in ognuno di voi!

Compleanno Dolcetto

Conclusione

Anche se fuori piove o c'è brutto tempo, nella giornata del nostro compleanno si trova sempre un motivo per vedere il bicchiere mezzo pieno.

Tutti noi dovremmo quindi fare in modo di sentirci sempre come se fosse il giorno del nostro compleanno: impareremmo ad apprezzare di più ogni piccola cosa!

Trova altre Idee Regalo per il Compleanno!

Idee Regalo Bambini